DEBUTTO LONDINESE PER ICEBERG | SPECIAL GUEST ALLA LONDON FASHION WEEK MENS’S – 8 GIUGNO 2018

Iceberg

Iceberg apre l’edizione di giugno della London Fashion Week Men’s con una sfilata ed una street parade che toccherà alcuni dei luoghi simbolo della città, attraversando lo Strand e seguendo la curva del Tamigi, per finire in Trafalgar Square e Piccadilly Circus.

Il brand, dal 2016 affidato alla creatività all made in London di James Long, approda quindi nella capitale inglese in veste di special guest e su invito del BFC-British Fashion Council, con uno show che vuol essere un tributo all’anima POP di Iceberg e con il dichiarato intento di parlare alla next generation, oltre a tutto quello street world del quale il brand fa parte.

Long, che questa stagione gioca in casa, propone uno street happening – sull’ onda del successo, tutto milanese, dello scorso febbraio – un grande show itinerante che ha portato, sotto i riflettori della città, l’A/I 2018/19 del marchio.

In passerella 40 look co-ed: l’uomo e la donna di Iceberg, insieme, per un racconto capace di esprimere al meglio la complementarietà tra le due collezioni. La collezione menswear P/E 2019 sarà, infatti, la protagonista della trasferta londinese del brand ma lo speciale fashion show offrirà anche un’anticipazione di alcuni look della pre-collezione donna – che sarà presentata, invece, a settembre durante la fashion week di Milano.

Edgy silhouette, maglie super tecniche lavorate in 3D, football shirt e dettagli rubati al mondo delle corse. Triple printed denim e glossy knit ma anche giacche sartoriali, gonne e satin fiorito d’ispirazione “Warhol”, per un luxory sportwear cosmopolita e metropolitano. Stampe, realizzate con pochi tratti grafci, Peanuts collage e logomania tone on tone. Colori saturi ed energetici: blu, verde, giallo, rosa e rosso bandiera. Back to London per un urban catwalk, un omaggio a quel modo di intendere la moda tutto inglese. A colorful positive act of rebellion scandito dal ritmo di un unico slogan: Viva l’Italia!

Un tributo al passato e all’Iceberg più puro ma con una visione chiara di quello che sarà il futuro del brand. Tradizione italiana e London twist. Sport POP, Italo POP, technical clashes with casual. Ispirazione cartoonish e logomania, incoronate re e regina di stile, per un effetto super WOW.

Grafiche psichedeliche e mega knit. Iceberg go, go, go! James Long, Creative Director Iceberg.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>